Il laboratorio di drammaturgia si pone anzitutto la finalità di indagare le problematiche della scrittura scenica, analizzando una serie di contenuti che possano meglio comprendere la sua funzionalità in rapporto al teatro. Attraverso l’analisi di testi già strutturati, si cercherà di chiarire gli elementi compositivi quali spazio, tempo, azione, personaggio, struttura, trama, per passare successivamente alla scrittura, fase in cui i partecipanti si misureranno con le loro capacità creative per giungere alla stesura di un testo, che vedrà, in chiusura del laboratorio, la sua presentazione al pubblico.

 

Il laboratorio sarà curato da Tino Caspanello, già vincitore del Premio speciale della Giuria per il suo testo Mari; autore che ha ricevuto diversi altri riconoscimenti grazie anche agli allestimenti della compagnia che dirige dal 1993, Teatro Pubblico Incanto. Tutti i suoi testi sono pubblicati in Italia in quattro volumi da Editoria & Spettacolo, altri testi sono pubblicati in Francia o tradotti in inglese, greco, polacco e cinese.

Specifiche

Mercoledì 18:30 – 20:30

Info : 090.622505